Tag: Licenziamento

Licenziamenti: dal 31 dicembre cambiano i termini.

Dal 31 dicembre 2011 entrano in vigore le disposizioni del collegato lavoro (L. n. 183 del 2010), che fissano un nuovo termine di decadenza per contestare i licenziamenti: la denuncia dovrà essere fatta entro sessanta giorni dalla comunicazione del licenziamento, e dovrà essere seguita,… Continue Reading “Licenziamenti: dal 31 dicembre cambiano i termini.”

Lavoro: nullo il licenziamento se il dipendente in malattia esce di casa su consiglio del medico (Cass. 6375/2011)

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza 13 gennaio – 21 marzo 2011, n. 6375 Presidente Vidiri – Relatore Toffoli Svolgimento del processo   G..G. agiva con ricorso davanti al Tribunale di Alba nei confronti della sua datrice di lavoro s.p.a. S. impugnando il licenziamento… Continue Reading “Lavoro: nullo il licenziamento se il dipendente in malattia esce di casa su consiglio del medico (Cass. 6375/2011)”

Lavoro: in caso di licenziamento nullo perchè intimato in forma orale il risarcimento del danno è pari alle retribuzioni perdute (Cass. 77/2011)

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza 3 gennaio 2011, n. 77 Fatto e diritto Ritenuto che con sentenza del 24 marzo 2006 la Corte d’appello di Roma, in riforma della decisione emessa dal Tribunale, accertava un rapporto di lavoro subordinato intercorso fra la legge… Continue Reading “Lavoro: in caso di licenziamento nullo perchè intimato in forma orale il risarcimento del danno è pari alle retribuzioni perdute (Cass. 77/2011)”

Cassazione 24796/2010: è legittimo il licenziamento di un dipendente che aveva timbrato il cartellino di una collega.

Cassazione, Sez. lav., 7 dicembre 2010, n. 24796 Svolgimento del processo Con ricorso depositato il 4.02.2003. A.D., premesso di avere lavorato alle dipendenze della L. S.r.l. dal 2.05.1997 al 17.07.2000 e di essere stato licenziato, con lettera del 17 – 18 luglio 2000, conveniva… Continue Reading “Cassazione 24796/2010: è legittimo il licenziamento di un dipendente che aveva timbrato il cartellino di una collega.”

Alcune novità del Collegato Lavoro (Legge 183 del 4 novembre 2010)

Come noto, la legge 183 del 4 novembre 2010, entrata in vigore il 24 novembre, ha apportato  significative novità in materia. Ne esaminiamo alcune: ABOLIZIONE DEL TENTATIVO OBBLIGATORIO DI CONCILIAZIONE: E’ stato cancellato l’obbligo del tentativo di conciliazione nelle controversie di lavoro. Le parti… Continue Reading “Alcune novità del Collegato Lavoro (Legge 183 del 4 novembre 2010)”

E’ illegittimo il licenziamento del lavoratore che si era dimesso, ma in seguito aveva revocato le dimissioni.

Cassazione – Sezione lavoro – sentenza 28 settembre – 27 ottobre 2010, n. 21975 Presidente Roselli – Relatore Napoletano Ricorrente Biella scarpe s.p.a. Svolgimento del processo La Corte di Appello di Torino, in riforma della sentenza di primo grado, dichiarava la nullità del licenziamento… Continue Reading “E’ illegittimo il licenziamento del lavoratore che si era dimesso, ma in seguito aveva revocato le dimissioni.”

Non si può licenziare il lavoratore depresso non trovato dalla visita fiscale perché dal medico di fiducia per la sindrome depressiva.

Cassazione – Sezione lavoro – sentenza 22 settembre – 21 ottobre 2010, n. 21621 Presidente – Relatore Foglia Svolgimento del processo Con ricorso del 1° aprile 2005 C.L.A., dipendente della s.r.l. X dal omissis al omissis, conveniva in giudizio detta società davanti al Tribunale… Continue Reading “Non si può licenziare il lavoratore depresso non trovato dalla visita fiscale perché dal medico di fiducia per la sindrome depressiva.”

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: